Teri Jeanette Weikel

Diplomata nel Metodo Feldenkrais nel 2002, conduce attività di formazione applicando il metodo all’insegnamento della danza. Il suo lavoro spazia dalla produzione di spettacoli all’attività di formazione per gruppi diversificati: bambini, diversamente abili, amatori e professionisti.
Contempla nella sua ricerca artistica, l’interazione tra diversi linguaggi: dall’opera pittorica di Paul Klee, alle sculture di Raffaele Biolchini, dalla letteratura di Michail Bulgakov, all’opera sinfonica di Bela Bartòk. La costanza nelle sue produzioni artistiche sono la ricerca dei trait d’union, le grandi tematiche e l’astrazione che eleva il gesto a opera.
Ha collaborato con musicisti di rilevanza internazionale, tra i quali: John Surman, Karin Krog, Antonello Salis, Danilo Terenzi, Steve Lacy, Mal Waldron, J.J. Avenel, Steve Potts, Rita Marcotulli, Art Ensemble of Chicago, Louis Sclavis, Michael Reissler, Javier Girotto, Carlo Rizzo, Gianmaria Testa, Alex Hermann, Robert Moran.
Dal 2014 è docente presso l’Accademia di Danza di Roma.

Annunci